Donnafugata - Floramundi '16

Catalogo Prodotti > L'Enoteca > Vini > Cerasuolo di Vittoria DOCG


Floramundi

Un Cerasuolo di Vittoria raffinato, dall'anima floreale

Vigneti

Su terreni sabbiosi e calcarei

Vinificazione

Fermentazione alcolica e malolattica in acciaio con macerazione sulle bucce per circa 10 giorni

Affinamento

9 mesi in acciaio

DESCRIZIONE

Questo rosso nasce all’interno dell’unica DOCG presente in Sicilia.   Si tratta di un vino lavorato minuziosamente da Donnafugata, realtà produttiva che, in ognuna delle sue etichette, conferma il proprio blasone e la propria nomea di grandissima cantina siciliana. Il “Floramundi” nasce dall’abbraccio dei due vitigni autoctoni per eccellenza a bacca rossa, Nero d’Avola e Frappato, che donano un profilo prettamente aromatico, dominato da profumi floreali. Una bottiglia in cui la componente tannica è sapientemente gestita, regalando un sorso setoso a cui è difficile resistere. 

Realizzato due vitigni autoctoni a bacca rossa, Nero d’Avola e Frappato. Queste due varietà vengono coltivate all’interno di vigneti situati su terreni principalmente sabbiosi e calcarei. Le uve, una volta raccolte durante la vendemmia manuale, fermentano alcoolicamente in contenitori d’acciaio, macerando sulle bucce per circa 10 giorni e svolgendo anche la malolattica. Dopo la vinificazione si procede con l’affinamento, svolto in acciaio per 9 mesi, al termine dei quali il vino è finalmente pronto per essere imbottigliato e immesso nel mercato.

Al bicchiere, si manifesta con un colore rosso rubino brillante. Al naso evidenzia note floreali, arricchite da tocchi più fruttati e speziati. Al palato è di buon corpo, con una struttura ben armonizzata in ogni componente e un sorso vellutato grazie al tannino, docile e mansueto. Vino piacevole e di ottima fattura.

Colore Cerasa, Rosso rubino luminoso

Profumo Floreale e fragrante, con delicati sentori di ciliegia, piccoli frutti rossi e pepe

Gusto Fresco, morbido, succoso e rotondo, dai tannini finissimi

 

Temp. servizio

16°-18°C

Bicchiere

Calice apertura media
Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

 

 
  • Italiano
  • English
Condizioni di vendita | Privacy | Note legali | ©2017 TechWorld srl